“Managed” chaos and “contained” mayhem in the Middle East – Egypt

Twitter [English/French/Spanish/Italian]

Verso un mondo nuovo su Facebook [Italian/English]

Web Caffè Bookique [Italian]

Egypt-graffiti4

clip_image016_thumb

America must prevent other states from challenging our leadership or seeking to overturn the established political and economic order…We must maintain the mechanisms for deterring potential competitors from even aspiring to a larger regional or global role

Pentagon’s Defense Planning Guide for 1994-1999

The Israelis, whose military had close ties to General [Abdel Fattah al-] Sisi from his former post as head of military intelligence, were supporting the [military] takeover as well.  Western diplomats say that General Sisi and his circle appeared to be in heavy communication with Israeli colleagues, and the diplomats believed the Israelis were also undercutting the Western message by reassuring the Egyptians not to worry about American threats to cut off aid.

http://www.jpost.com/Opinion/Columnists/Another-Tack-Egypts-Polish-syndrome-323995

Many people seem more concerned about hypothetical Islamist crimes in Egypt than about the actual crimes of the junta – seizing executive power, arresting elected politicians, torturing and killing hundreds of their own citizens (Al Sisi should be in the Hague). Their stance boils down to some Orientalist notion of Egyptians not being ready for democracy, much in the same way as authoritarians in the past supported fascist coups as the preferable alternative to democratically elected socialist governments. According to some, then as now, millions of voters made the “wrong” choice and deserve punishment for that.

Egypt has always been a military state, the army has always been in charge. 30 to 40 percent of its economy is controlled by the army. Morsi’s election could not change this state of affairs. The police and the judiciary were are loyal to Mubarak and the private media sided against the Muslim Brotherhood. This is how a false meme spread that Morsi was willing to “enforce” a “Sharia law” and something had to be done to prevent that. The truth is that Islamic law was already the official source of the legislation in the former constitution (1971) and the revised constitution (2012) has removed the reference to “the duties of a woman” in Egyptian society

http://www.aljazeera.com/indepth/spotlight/egypt/2012/12/2012129173710651270.html

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/africaandindianocean/egypt/9711879/Egyptian-draft-constitution-to-keep-sharia-as-main-source-of-law.html

http://www.opendemocracy.net/zaid-al-ali/egypts-draft-constitution-analysis

 080208-deane-cookIf one were to judge from the results in Iraq, Afghanistan, Libya, Lebanon, Syria, Somalia, Yemen, Pakistan, Gaza, West Bank, Egypt, Sinai, Greece, Mexico, and elsewhere, it would become apparent that failed states is the real Western goal. Oligarchs don’t like stability, borders, vibrant institutions and civil societies, sovereign governments. They much prefer failed states, warlords, black markets, forced choices, security vacuums, blackmailing, usury (debt servitude), anarchy and microstates with little or no ability to defend themselves from “humanitarian” (R2P) and monetary “tutors”. That is why billions are spent annually by the axis of Middle Eastern autocracies and Western oligarchies – neo-colonial powers – to ensure that chaos continues and expands, through assassinations, suicide bombs, financial terror. Regardless of the will, hopes and aspirations of hundreds of millions of people.

Unless the Arab Spring is genuinely resumed, no real progress will be made on the issue of the recognition and protection of dignity for all human beings, and the fate of Israel, Saudi Arabia and of the whole Middle East will be sealed > Armageddon, the Holocaust of all semitic scapegoats.

8 commenti

  1. h.g.creta grecia said,

    4 novembre 2013 a 15:25

    TRADUZIONE IN ITALIANO?

    Mi piace

    • stefano fait said,

      4 novembre 2013 a 16:34

      D’ora in poi circa metà dei miei articoli saranno in inglese. Non ho tempo di tradurli. Le cose davvero importanti saranno comunque anche in italiano. Questo articolo è una sintesi di cose già scritte in italiano in precedenza.

      Mi piace

  2. h.g.creta grecia said,

    4 novembre 2013 a 18:59

    GRAZIE PER LA RISPOSTA…
    ———————————————————————————————-
    VORREI CHIEDERLE QUALCOSA ALTRO..LEI NON HA PAURA DI SCRIVERE ARTICOLI CHE SECONDO ME STANNO DALLA PARTE DELL UOMO ,DELLA GIUSTIZIA,E DEL REALISMO? IO,VIVENDO IN GRECIA DEL F.M.I.,IL VIRUS DELLA PAURA MI E’ STATO INIETTATO. .. FORSE MI SENTO PARTE DI UNA IMPOTENTE PARTE DELLA SOCIETA CHE DI FRONTE A QUESTE POTENZE CHE UCCIDONO PERSONE GIOVANNI A CASO[ E’ SUCCESSO DUE-TRE GIORNI FA AD ATENE], E DISTRUGGONO INTERI STATI,LA PAURA E’ DIVENTATA UN RIFLESSO CONDIZIONATO..HO PAURA ANCHE PER UN ALTRO MOTIVO…NON VEDO UN ALTRA FORZA PIU FORTE DI QUESTO MALE CHE CI COMMANDA,IN GRADO DI POTER METTERE LE BASI DI UNA NUOVA RIVOLUZIONE DI ”OTTOBRE”

    Mi piace

    • stefano fait said,

      4 novembre 2013 a 19:41

      Se lei ha letto il Vangelo di Filippo e il Vangelo di Tommaso avrà capito che non c’è ragione di aver paura.
      Non è la morte a doverci spaventare, ma la corruzione dell’anima

      Gesù disse, “I cieli e la terra si apriranno al vostro cospetto, e chiunque è vivo per colui che vive non vedrà la morte.” Non dice Gesù, “Di quelli che hanno trovato se stessi, il mondo non è degno?” [Tommaso, 111 – nel vangelo c’è spesso l’espressione “colui che vive”]. “Stretta invece è la porta ed angusta la via che mena alla vita, e pochi son quelli che la trovano” (Matteo 7:14) / “Perché chi vorrà salvare la sua vita, la perderà; ma chi avrà perduto la sua vita per amor mio, la troverà” (Matteo 16: 25) / “E se la tua mano ti fa intoppare, mozzala; meglio è per te entrar monco nella vita, che aver due mani e andartene nella geenna, nel fuoco inestinguibile” (Marco 9:43) / “In lei (la Parola, il Logos) era la vita; e la vita era la luce degli uomini” (Giovanni 1:4) / “In verità, in verità io vi dico: Chi ascolta la mia parola e crede a Colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio, ma è passato dalla morte alla vita” (Giovanni 5:24) / eppure non volete venire a me per aver la vita! (Giovanni 5:40) / “E’ lo spirito quel che vivifica; la carne non giova nulla; le parole che vi ho dette sono spirito e vita” (Giovanni 6, 63) / Il ladro non viene se non per rubare e ammazzare e distruggere; io son venuto perché abbian la vita e l’abbiano in abbondanza” (Giovanni 10, 10)/ Gesù le disse: Io son la resurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (Giovanni 11: 25) / “Chi ama la sua vita, la perde; e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna” (Giovanni 12: 25) / “Perché ciò a cui la carne ha l’animo è morte, ma ciò a cui lo spirito ha l’animo, è vita e pace” (Romani 8:6)]. “In questo mondo coloro che indossano vestiti sono migliori dei (loro) vestiti. Nel Regno dei cieli i vestiti sono migliori di coloro che li indossano. Acqua e fuoco purificano ogni luogo” (Vangelo di Filippo) / “Non avere paura della carne, e non amarla. Se tu ne hai paura, essa ti dominerà. Se tu l’ami, essa ti divorerà e ti inghiottirà” (Vangelo di Filippo).
      https://versounmondonuovo.wordpress.com/2012/05/11/di-che-vita-parlava-gesu-della-vita-della-morte-e-delle-esperienze-extracorporee/

      Mi piace

  3. Slobbysta said,

    6 novembre 2013 a 02:41

    Mi perdoni..uno dice legittimamente di aver paura e Lei gli risponde così? Facciamo un giochetto ed esasperiamo la cosa: al mio amico gli hanno strappato le unghie, e domani dicono che toccherà a me, abbia pietà, non mi tirerà mica fuori il rosario per togliermi il terrore spero…
    Che la paura, sia filosoficamente, il nocciolo di “tutti” i problemi, potrei borbottare un misero si…ma non pretenda, che con una spazzolata pseudobigotta di risolvere il PROBLEMA!

    Mi piace

    • stefano fait said,

      6 novembre 2013 a 07:57

      se la mia risposta non le piace può cercare risposte migliori altrove

      P.S. Le assicuro che volevo evitare di essere troppo polemico di buon mattino e mi sono limitato a suggerirle di continuare a navigare nel vasto mare di internet, ma la sua immagine è davvero troppo ottusa per essere vera (“mi perdoni”): “al mio amico gli hanno strappato le unghie, e domani dicono che toccherà a me, abbia pietà, non mi tirerà mica fuori il rosario per togliermi il terrore spero…”

      Su, mi spieghi cosa direbbe LEI a una persona in quella situazione (tortura). Proceda pure, sono sinceramente curioso.

      Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: