Un tempo nazisti, oggi sionisti: la curiosa parabola dell’estrema destra europea

goodnight-leftside

stesse maglie: gli uni israeliani, gli altri neonazi europei

Norbert Hofer (ultradestra austriaca) in pellegrinaggio pre-elettorale in Israele
Matteo Salvini (ultradestra italiana) in pellegrinaggio pre-elettorale in Israele
Nigel Farage (ultradestra inglese) contrario al riconoscimento europeo della Palestina e all’accordo sul nucleare iraniano
Marine Le Pen corteggia il voto degli ebrei francesi in funzione anti-islamica
L’ultradestra danese è filo-israeliana
Anders Breivik (terrorista dell’ultradestra norvegese) è filo-israeliano
Geert Wilders (ultradestra olandese) invita Israele ad annettersi definitivamente i territori occupati
Ultradestra fiamminga accolta con tutti gli onori in Israele
Trump e Clinton filo-israeliani

…coincidenze…
ma, come ci ricorda l’adagio, “tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: