La guerra termonucleare, l’apocalisse zombie e l’amore per la vita

Large_DSC_0395

La guerra termonucleare, l’apocalisse zombie e l’amore per la vita

 

1 commento

  1. luigiza said,

    16 agosto 2016 a 13:26

    Pochi restano all’oscuro dell’esistenza degli #psicopatici, ma quasi nessuno ne tiene conto nella vita quotidiana e nella valutazione degli eventi globali.

    Perciò non ci sfiora l’idea che lo psicopatico/sociopatico possa coltivare non solo megalomanie ma anche una compulsione parassitaria ed entropica alla schiavizzazione, spolpamento e distruzione della vita e delle risorse che la sostengono (#deathwish, anelito per l’annichilimento): sua, degli altri, dell’intero pianeta.

    Verissimo, però credo sia più utile sostituire al termine psicopatico/sociopatico quello di predatore sociale di un essere cioè che preda all’interno della propria specie.
    Non é una definizione mia, ma a mio avviso é di più immediata comprensione.

    Mi piace


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: