La creatività quieta e impetuosa di una conversazione artistica – Needleman&Whittaker

“E improvvisamente lei si è messa a piangere dalla gioia e dall’interesse per questa cosa….”

WazArs

hiawatha2 Hiawatha, il pacificatore degli Irochesi

Questa pace [la pace secondo l’interpretazione irochese] esige un più alto livello di coraggio e sacrificio rispetto alla guerra. Non è né statica né noiosa; né è una fantasia di piacere infinito. È una forza che può armonizzare le azioni e gli impulsi della vita umana in tutta la loro molteplicità. Si tratta di un’energia unificante che consente paradossalmente ad ogni elemento di fiorire nella sua specificità. È un richiamo a servire ciò che è di gran lunga più grande di noi stessi. Chi non sarebbe d’accordo con questa pace?

Jacob Needleman, The Great Peacemaker

 

Estratti da una conversazione tra Richard Whittaker, fondatore della rivista Parabola, che dà ampio spazio alle conversazioni con gli artisti, e Jacob Needleman, docente di filosofia all’università di San Francisco

largeJN:  E così per diversi anni sei andato alla scoperta di artisti che ti hanno…

View original post 1.578 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: