I bambini credono nell’esistenza dell’anima

Gli scienziati sono alla ricerca di una risposta scientifica alla domanda su come mai i bambini pensano di scomparire quando coprono con le mani i loro occhi.
I ricercatori guidati da James Russell all’Università di Cambridge hanno effettuato il primo studio con gruppi di bambini di tre e quattro anni.

Gli occhi dei bambini sono stati coperti da maschere e gli è poi stato chiesto se potevano essere visti dai ricercatori – la maggior parte ha detto di no.

Molti credono che anche i ricercatori non possono vedere gli altri adulti che indossano mascherine per gli occhi – il che porta alla conclusione che la maggior parte dei bambini piccoli crede che chi copre gli occhi è nascosto alla vista degli altri.

Gli scienziati hanno successivamente tentato di distinguere ciò che crea esattamente la sensazione di invisibilità – se era il non vedere nessuno o se era il fatto che l’altra persona non ha potuto vedere i loro occhi.

Così hanno fatto indossare ai bambini degli occhiali a specchio in modo che, mentre loro potevano vedere attraverso le lenti, nessuno poteva vedere i loro occhi.
Solo 7 dei 37 bambini partecipanti hanno capito che mentre loro potevano ancora vedere, nessuno poteva vedere i loro occhi.

Ma di quelli che hanno capito il concetto, sei credevano di essere invisibili se i ricercatori non potevano vedere i loro occhi, anche se loro potevano ancora vedere.
Quando ai bambini è stato chiesto di spiegare come sono potessero essere resi invisibili semplicemente nascondendo i loro occhi, molti sapevano che i loro corpi erano restati visibili, il che suggerisce una distinzione infantile tra i loro corpi fisici e il ‘sé’ che collegano ai loro occhi.

Per verificare questa teoria che i bambini credono di poter essere visti solo attraverso i loro occhi, i ricercatori hanno esaminato direttamente ciascuno dei bambini, chiedendo loro di distogliere lo sguardo. Hanno poi fatto lo stesso processo in senso inverso, con i bambini che visualizzava i ricercatori mentre loro distoglievano lo sguardo.

In entrambi i casi, la maggior parte dei bambini sentiva di non essere vista fino a quando gli sguardi non si incrociavano, fornendo un certo sostegno all’idea degli occhi come finestra dell’anima.

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2224046/Peekaboo-Cambridge-scientists-discover-children-think-invisible-hide-eyes.html

HANNO RAGIONE LORO:

https://versounmondonuovo.wordpress.com/2012/05/11/di-che-vita-parlava-gesu-della-vita-della-morte-e-delle-esperienze-extracorporee/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: