Di Bufali, leoni e coccodrilli, e di mancate consapevolezze.

Non lasciate da soli i Greci. Aiutiamoci a vicenda!

Mauro Poggi

Una mia amica su Facebook ha condiviso questa gustosa vignetta di cui non conosco l’autore (e mi scuso per non poterlo citare):

Consapevolezze

Carina vero? Anche eloquente.
La vignetta mi ha fatto venire in mente un video che circola da tempo su YouTube, intitolato Battle at Kruger. Ne sono protagonisti una mandria di bufali, un branco di leoni e un coccodrillo. Una perfetta allegoria dei nostri giorni, se facciamo un piccolo esercizio di identificazione.
Vediamo:
– I bufali rappresentano il popolo, vittima prima di tutto della propria inconsapevolezza;
– Il branco di leoni rappresenta i  mercati, predatori che fondano la propria forza sulla debolezza altrui;
– il coccodrillo rappresenta (che altro se no?) la mala politica, che cerca di reclamare la sua parte nel banchetto che per ignavia o connivenza ha contribuito ad allestire.

(Ok, questo è bieco populismo, e allora?).

Se avrete la pazienza di guardare fino alla fine…

View original post 22 altre parole

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: