L’alta moda, la morte, la vita

stefano fait:

Ringraziamo dunque gli artisti della moda, per la loro “eversione pro-vita”, augurandoci che siano gli anticipatori di un nuovo clima e di un mondo nuovo.

Originally posted on WazArs:

Dolce&GabbanaL’ultima visione dell’inferno umano di Dante è quella del conte Ugolino che morde il cranio del suo tormentatore; l’ultima grande visione allegorica di Spenser è quella di Serena spogliata e preparata per un banchetto cannibalesco…L’orco e il gigante cannibale delle favole popolari che compare nella letteratura come Polifemo, e tutta una lunga serie di sinistre vicende di sangue e carne umana dalla storia di Tieste al patto di Shylock, appartengono a…una forma demonica radicale.

Northrop Frye, “Anatomia della critica”

teschi

Damien Hirst & Alexander McQueen

Alexander McQueen, il “genio dei teschi”, toltosi la vita a 3 anni di distanza dalla sua scopritrice, l’editrice inglese Isabella Blow, e una settimana dopo la morte della madre, ha lasciato in eredità una singolare (morbosa?) ossessione per i teschi, le ossa e la morte che si è poi radicata per anni nello sportswear/streetwear di lusso (es. Hydrogen) e nella moda low cost…

View original 850 altre parole

Quando la creatività spaventa – The Giver, il Mondo di Jonas

stefano fait:

Siamo davvero sicuri che il mondo di Jonas non sia la nostra condizione attuale? Esiste un ulteriore livello di realtà più ricco di colori, sensazioni e facoltà di quelle che conosciamo? La creatività umana è ancora più ampia ed estensibile di quel che ci è dato di osservare e sapere?

Originally posted on WazArs:

the+giver+quartet

Tanto e tanto e tanto tempo fa gli uomini fecero una scelta: scelsero di passare all’Uniformità. Rinunciarono ai colori, così come al sole e alla neve e a tutte le altre differenze. Abbiamo acquisito il controllo di molte cose, ma ne abbiamo perse altrettante.

Lois Lowry, “The Giver – Il Donatore”

Fuoco infernal

Bogo tabal

Timora toron

To dannazion

Lois Lowry, “Gathering Blue – La Rivincita”

- Ma io non ne voglio di comodità. Io voglio Dio, voglio la poesia, voglio il pericolo reale, voglio la libertà. Voglio il peccato.

- Insomma – disse Mustafa Mond – voi reclamate il diritto di essere infelice.

- Ebbene, sì – disse il Selvaggio in tono di sfida – io reclamo il diritto di essere infelice.

Aldous Huxley, Il Mondo Nuovo

pleasantville

Penso che tutti noi sappiamo cosa sta succedendo qui. Fino ad ora tutto qui è stato, beh, piacevole. Recentemente alcune…

View original 1.359 altre parole

L’artigianato, la pace e la diplomazia culturale trentina nel mondo

stefano fait:

“Generale, lei è uno di quelli che crede nell’uguaglianza universale?”
“Ci può contare; è la mia religione!”
Conversazione avuta in sogno

Originally posted on WazArs:

SeriousGrafia

SeriousGrafia

Poiché le guerre nascono nella mente degli uomini, è nella mente degli uomini che le difese della pace devono essere costruite.

Motto dell’UNESCO

Generale, lei è uno di quelli che crede nell’uguaglianza universale?

Ci può contare; è la mia religione!

Conversazione avuta in sogno

Beatrice Lorenzini Girardelli - Mon Pastel

Beatrice Lorenzini Girardelli – Mon Pastel

La diplomazia è il volto che un paese si vuol dare

Dominique de Villepin

[Esiste] un intimo rapporto tra la mano e la testa. Ogni buon artigiano instaura un dialogo tra pensiero e prassi concreta; questo dialogo evolve fino a formare consuetudini che a loro volta stabiliscono una ritmica tra capacità di risolvere un problema e capacità di individuarlo.

Richard Sennett, “The craftsman

Manuela Fabris - MANUFABRIKA

Manuela Fabris – MANUFABRIKA

Negli stessi anni in cui i nazisti coniavano lo slogan Kraft durch Freude (“forza attraverso la gioia”), il pittore e antropologo russo Nicholaj Roerich, convinto che…

View original 880 altre parole

Ospitalità creativa – la filosofia del miniexpo WazArs

stefano fait:

L’ospitalità era la virtù che univa il mondo antico, dal Giappone al Messico, dal Perù al Mediterraneo.
Poi il virus psicopatico è arrivato e ha provato a cancellarla.
Se gli psicopatici perderanno, come è assai probabile, l’ospitalità tornerà ad essere il valore chiave della civiltà umana per i millenni a venire.

Originally posted on WazArs:

Martina Coller

Martina Coller

In molti film, o serie televisive…ci si accorge progressivamente che una tale xenofobia è la conseguenza di un segreto, o piuttosto di una colpa che tutti conoscono, ma tacciono, di una colpa tenuta nascosta dalla società che compone la piccola città. Lo straniero viene respinto, perché non si vuole che egli scopra questa tara intima, non si desidera che egli esprima il non-detto, il taciuto e il celato, che renda pubblico ciò che deve rimanere affare di una cerchia chiusa, che ravvivi, riattivi, smuova ciò che ognuno si sforza di dimenticare. Lo sguardo dello straniero disturba: egli dà a vedere, e ciò che fa vedere è, all’occorrenza, un’immagine sgradevole e degradante, un panno sporco che dovrebbe essere lavato solo in casa. Lo straniero evidentemente viene a sconvolgere le cose, l’immobilità, la stagnazione, l’inerzia, il marasma, il torpore, l’abbattimento, la letargia che regnano sulla piccola società. Egli introduce un…

View original 876 altre parole

33 orsi trentini ed altri animali artistici

Originally posted on WazArs:

Ivan Zanoni, fucina di Caldes, Val di Sole

Ivan Zanoni, fucina di Caldes, Val di Sole

Entrambi gli Zanoni sono conosciuti molto bene a Parigi e le loro opere, (fino ad ora più quelle del padre ma il figlio sta “sgomitando”), sono ambite da famosi galleristi. A Londra, comunque, per questa tornata, dei due Zanoni, il protagonista dello stand di Lorenza Salamon è senza dubbio il figlio Ivan con tre lavori di cui uno, in particolare, ha una potenza espressiva impressionante. Il quarantatreenne Ivan, che si dedica quasi esclusivamente al mondo animale, offre in visione al visitatore un cavallo, una tigre e un orso.

Giorgio Dal Bosco, La bellezza dell’orso conquista anche gli inglesi, Trentino, 10 giugno 2014

 Heather Jansch - Arte Sella

Heather Jansch – Arte Sella

L’orso bruno è di casa nei boschi di Stenico, in Trentino, nel parco Naturale Adamello Brenta. Nel suo girovagare a tramonto, si è imbattuto nelle opere di BoscoArteStenico, passeggiata tra arte e…

View original 1.949 altre parole

Il futuro è artigiano: note di economia e geopolitica per autoproduttori sfiduciati

stefano fait:

nuova introduzione aggiornata con riflessioni su terza guerra irachena, crisi tedesca e possibilità di un’inedita alleanza contro le oligarchie finanziarie tra forze che generalmente non si amano, anzi

Originally posted on WazArs:

tastiera-computer-con-tasti-retroAuspico una stretta alleanza tra mondo manifatturiero, economisti e progettisti per una concreta innovazione artigianale. Il paradigma che regola i mercati (il Tanto a poco prezzo) si è rilevato devastante. Ricominciare a ragionare in termini di qualità, utilità, estetica del prodotto pone le basi per un rinnovamento della mentalità corrente.

Stefano Micelli, autore di “Futuro Artigiano”, “10 risposte per un “Futuro Artigiano con Stefano Micelli.

Dobbiamo quindi aspettarci che l’attenzione [cinese] nei nostri confronti aumenti. Fino ad ora essa si è concentrata verso la Gran Bretagna e la Germania, che da sole hanno assorbito ben oltre il 40% degli investimenti ma, recentemente, l’interesse si è esteso al Sud dell’Europa e, negli ultimi tempi, anche all’Italia, che oggi riceve tra l’8 e il 10% degli investimenti cinesi in Europa…Il nostro compito è quello di non essere solo pesci catturati nella rete ma anche pescatori…

View original 3.618 altre parole

Artigianato “atlantideo”

Originally posted on WazArs:

gobekli-tepe

Questo posto è una supernova. Appena l’ho visto sapevo di avere due scelte: andare via e non raccontare niente a nessuno, o trascorrere il resto della mia vita a lavorare qui.

Klaus Schmidt, archeologo tedesco, scopritore di Göbeklitepe

Göbekli Tepe è incredibilmente grande e sorprendente, risale ad una data ridicolmente precoce…enormi pietre e arte fantastica e raffinata… Molti pensano che cambi tutta la nostra visione del passato… è una rivoluzione. Tutte le nostre teorie erano sbagliate.

Ian Hodder, università di Stanford

Alcune delle raffigurazioni sono così belle da far invidia ai grafici dei nostri giorni…Proprio come l’alfabeto inizia con la A, la storia delle arti plastiche inizia con Göbeklitepe.

Cihat Kürkçüoğlu, storico dell’arte turco

 529454_10151045059418130_250711128_n

Göbekli Tepe (la “Collina dell’Ombelico”) è una delle grandi sfide del presente.

Una sfida diversa dal mutamento climatico, dai virus, dalle guerre, perché è una sfida identitaria, alla costruzione che…

View original 1.022 altre parole

Il volo e la lingua degli uccelli

Originally posted on WazArs:

La conferenza degli uccelli, di Peter Sis, Adelphi 2013

La conferenza degli uccelli, di Peter Sis, Adelphi 2013

Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe.

Matteo 10, 16

Erika Giovanna Klien: Tauchender Vogel – 1939

Erika Giovanna Klien: Tauchender Vogel – 1939

Nella tradizione marchigiana, toscana, umbra, romagnola si trova sovente il motivo di favole nelle quali l’eroe viene a conoscenza della lingua degli uccelli e, ascoltando le loro conversazioni, conosce tutto, tutto prevede, per cui arriva a sposare la figlia del re e procurarsi una buona sistemazione a corte. Si dice anche che chi impara la lingua degli uccelli sia destinato ad essere re o papa. Pitrè riferisce una fiaba siciliana, di probabile provenienza araba, con questo tema, però nella saga nordica dei Nibelunghi Sigfrido, bevendo una goccia del sangue del drago Fafner che ha ucciso, comprende immediatamente la lingua misteriosa e un uccello ha addirittura una parte nel Sigfried…

View original 1.511 altre parole

IL FREDDO INGRANAGGIO GLACIALE

Originally posted on PICCOLA ERA GLACIALE :

1365994

View original 3.866 altre parole

SECONDO IL SATELLITE CRYOSAT IL GHIACCIO MARINO DELL’ARTICO E’ CRESCIUTO DEL 50% RISPETTO ALLO SCORSO ANNO

stefano fait:

poderoso effetto albedo in arrivo

Originally posted on PICCOLA ERA GLACIALE :

94984266-620x350

View original 454 altre parole

« Older entries

FuturAbles

Non subire il futuro, ma crealo, immaginandolo

sunshine hours

Climatologists Are No Einsteins (PS It's the Sun!!!)

philosophyofmetrics

A measure of cultural performance and production.

il diritto c'è, ma non si vede

il blog di informazione e approfondimento giuridico sul Giappone - a cura di Andrea Ortolani

Scritture Nomadi

Il cammino della narrazione

tsiprastn

appuntamenti, notizie e opinioni dalla piazza virtuale dei comitati Trentini a supporto della lista "l'Altra Europa con Tsipras" per le elezioni europee di maggio 2014

PICCOLA ERA GLACIALE

PiccolaeraglacialeWordPress.com

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

Notes from North Britain

Confessions of a Justified Unionist

Civiltà Scomparse

Tra realtà e immaginazione

Trentino 33

GRUPPO DI RIFLESSIONE PER TRENTINO “2013-2033”

PoetaMatusèl's Poetry Pages

* POESIA LIRICA, D'AMORE E DELLA NATURA * LOVE, LYRIC AND NATURE POETRY *

Donata Borgonovo Re

Durante un incendio nella foresta, mentre tutti gli animali fuggivano, un colibrì volava in senso contrario, con una goccia d’acqua nel becco. “Cosa credi di fare?” gli chiese il leone. “Vado a spegnere l’incendio!” rispose il colibrì. “Con una goccia d’acqua?” disse il leone, con un sogghigno ironico. E il colibrì, proseguendo il volo, rispose: “Io faccio la mia parte”. (Favola africana)

pensiero meridiano

La lotta di classe non è soltanto il conflitto tra classi proprietarie e lavoro dipendente. È anche «sfruttamento di una nazione da parte di un’altra», come denunciava Marx Il punto di vista del pensiero meridiano è il punto di vista dei Sud del mondo, dall'America Latina al nostro Mezzogiorno, quella parte della società schiava di squilibri ancor prima di classe che territoriali.

giapponeapiedi

idea di viaggio prevalentemente a piedi nel Giappone tradizionale

Dionidream

Sei sveglio?

The Next Grand Minimum

To examine the social and economic impacts of the next Grand Solar Minimum - See About

Imbuteria's Blog

Just another site

quel che resta del mondo

psiche, 'nuda vita' e questione migrante

SupremeBoundlessWay

For the Sake of All Beings

~ gabriella giudici

blog trasferito su gabriellagiudici.it

Notecellulari

Il Blog di Maria Serena Peterlin

10sigarette

Carpe Diem

Cineddoche 2.0

Il cinema è la vita, con le parti noiose tagliate (A.Hitchcock)

Club UNESCO di Trento

2014: L'Anno Internazionale dei Piccoli Stati Insulari in via di Sviluppo

The Passionate Attachment

America's unrequited love for Israel

GilGuySparks

The guy was nothing but a pain in the ass

Insorgenze

Non lasciare che la scintilla venga del tutto spenta dalle legge - Paul Klee -

L'impero cadente

come crolla l'impero degli angli, dei sassoni e dei loro lacchè con rovina e strepito

"Because every dark cloud has a silver IODIDE lining..."

Sentieri Interrotti / Holzwege

Il blog di Gabriele Di Luca

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 142 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: